Hairmax: studi clinici

Gli studi clinici sono stati condotti secondo un protocollo indipendente stabilito da un’ apposita commissione esterna presso un centro di ricerca avanzata per determinare l’efficacia del LaserComb come dispositivo per il trattamento dell’alopecia (perdita di capelli). Sono stati inclusi nello studio sia maschi che femmine, di età compresa tra i 26 ed i 76 anni e sono stati valutati in un periodo di sei mesi. I partecipanti allo studio dovevano avere capelli assottigliati e presentare una perdita di capelli in fase attiva al momento dell’inclusione nello studio. L’analisi è stata condotta in due sedi: le aree temporali e il vertice del capo.
Prima dell’inizio del trattamento con HairMax LaserComb, ciascuna area è stata isolata ed è stata scattata una foto ad alta risoluzione della zona in questione (Immagine macro). Queste fotografie sono state caricate su un sistema che individua il corpo di ciascun capello. Dopo l’ingrandimento è stata condotta una conta standard dei capelli ed il numero ottenuto è stato registrato per il confronto nelle fasi successive dello studio. Dopo la prima demarcazione e la prima conta, a ciascun paziente veniva fornito un HairMax LaserComb. I pazienti ricevevano istruzioni per un utilizzo di due volte a settimana per un tempo stabilito di circa 10 minuti, coprendo tutto il capo due volte con ciascun trattamento.
Ogni mese il paziente tornava alla clinica per isolare nuovamente le aree di studio, fotografarle nuovamente e per registrare la conta dei capelli. Al termine del periodo di 6 mesi, 97.4% dei pazienti arruolati nello studio mostravano di aver tratto beneficio dall’impiego dell’HairMax LaserComb. In oltre 84.2% dei pazienti inclusi nello studio mostravano una rilevante ricrescita con un incremento medio della conta per l’insieme dei pazienti maggiore del 45%.

macro-img2   macro-img1

Tutti i valori-p per questo studio erano rilevanti. Il valore-p (ovvero la probabilità che una variabile potesse assumere un valore superiore o uguale a quelle del valore osservato) in fine di questo studio (<0.0001) indica che i risultati di questo studio avrebbero un’elevatissima probabilità d’essere validi anche sulla popolazione generale. In altre parole, nella popolazione generale di uomini e di donne che presentano perdita di capelli, si potrebbe, con ogni probabilità, osservare gli stessi incrementi nella conta che sono stati osservati nei pazienti inclusi in questo studio.

Questi numeri sono significativamente migliori di quelli di qualsiasi altro prodotto testato fino ad oggi per la crescita dei capelli.

Note:

  • I risultati dei pazienti variavano da persona a persona. AD esempio, un soggetto di 61 anni ha presentato un aumento da 34 a 94 capelli per cm quadro, un incremento del 161%.
  • L’esperienza nell’utilizzo costante indica che la ricrescita continua anche dopo sei mesi.
  • La riduzione della conta dei capelli nelle fasi precoci del trattamento è indicativo di una perdita durante la fase telogena che è indotta dai nuovi capelli che crescono e che spingono via i capelli vecchi e maturi.

Conclusioni dello studio

Questo studio ha definitivamente dimostrato che HairMax LaserComb è un metodo efficace per combattere la perdita di capelli. L’incremento medio consistente della conta dei capelli dimostra che il LaserComb non solo controlla l’eccessiva perdita di capelli che conduce alla calvizie, ma che i capelli vengono stimolati a crescere nuovamente secondo parametri normali e sani. Il LaserComb ha inoltre dimostrato la sua efficacia sia negli uomini sia nelle donne di tutte le età.